Conto corrente personalizzato da Monte dei Paschi di Siena

Pubblicato da alle 14:33 in Conto Corrente Online

La banca Monte dei Paschi di Siena, si rivolge alla sua clientela privata con un conto corrente personalizzato con cui c’è la possibilità di scegliere il profilo di utilizzo e i servizi che si vogliono collegare al conto corrente in base alle personali esigenze.

Il conto Mio Identykit  offre un canone che potrà ridursi, mensilmente, a seguito del possesso o dell’utilizzo dei servizi che hai deciso di attivare.

Il conto Mio Identykit è un piccolo pacchetto con canone mensile 

  • di € 6 comprendente 12 operazioni trimestrali,
  • di € 8,25 con operazioni illimitate, a tua scelta al momento dell’attivazione del conto corrente.

Il canone comprende

  • il servizio multicanalità integrata,
  • una carta di debito utilizzabile sul circuito domestico e internazionale,
  • la possibilità di domiciliare le utenze tra le quali gas, luce, acqua, telefono
  • le spese di liquidazione trimestrale.

A questo set di prodotti obbligatori è possibile aggiungere, al momento dell’acquisto o progressivamente nel tempo, i servizi facoltativi indicati andando ad aumentare il proprio canone mensile base:

  • carta di credito Unica Classic classica € 2,
  • carta di credito Unica Gold € 6,
  • custodia titoli ordinaria € 1,
  • polizza Sigillo Mio Identykit € 2.

Il canone complessivo, può ridursi, mensilmente, a seguito del possesso o dell’utilizzo dei prodotti/servizi che si è deciso di attivare nella fase di acquisto o successivamente.

E’ possibile prendere visione della tabella degli sconti nella sezione “Info utili” del conto Mio Identykit  sul sito della banca MPS o presso una filiale.

I vantaggi di questo conto corrente sono la riduzione delle spese del conto corrente attraverso il possesso o l’uso di prodotti e servizi della Banca necessari per le esigenze della clientela privata e la possibilità di modulare il conto corrente con numerosi prodotti in base alle proprie esigenze non solo in fase di acquisto ma anche durante la vita del rapporto.

Il tasso creditore è parametrato all’Euribor 360/1 mese media mese precedente meno uno spread di tre punti percentuali.

No Commenti

Comments RSS

Lascia un commento